Bombette pugliesi - la cucina pugliese-

Bombette pugliesi

Tra le specialità di carne tipiche della cucina tradizionale pugliese ci sono le Bombette pugliesi!

Le Bombette pugliesi sono involtini di carne di maiale – preferibilmente fettine di capocollo che vanno tagliate molto sottili – ripieni di formaggio, sale e pepe.

bombette - la cucina pugliese
bombette – la cucina pugliese

Vengono tradizionalmente infilzati in lunghi spiedi e sono tradizionalmente cotti nei fornelli delle macellerie e delle bracerie, ma in alternativa si possono cuocere sulla griglia o in forno.

Questi involtini sono di forma arrotondata e di piccole dimensioni (circa 3-5 cm); la denominazione è legata all’esplosione di sapore che si prova mangiandoli e soprattutto assaporandone il ripieno reso gustoso dal formaggio: solitamente si utilizza il Caciocavallo Podolico del Gargano, il formaggio più conosciuto tra i prodotti tipici pugliesi che, grazie al suo sapore e consistenza, si sposano perfettamente con il concetto “esplosivo” di ripieno!

Ci sono, però, diverse varianti di questo prodotto tradizionale che riguardano il ripieno: agli ingredienti base, capocollocaciocavallo, si può scegliere se aggiungere per il ripieno la pancetta (con cui in alcuni casi si avvolgono gli involtini), il prezzemolo e/o altre spezie.

Semplici e dal sapore unico, le bombette pugliesi sono ottime da gustare in ogni occasione: Per strada ( spesso accompagnate da una fetta di pane casereccio), come street food, o anche come secondo piatto al ristorante.

Le bombette rappresentano un cult della cucina pugliese, infatti molte bracerie e tradizionali fornelli pugliesi hanno fatto delle bombette il loro piatto forte!!!

Ma ecco come si preparano queste bontà culinarie pugliesi 🙂

˙·٠•●♥ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ ♥●•٠·˙

❁ RICETTA ❁

INGREDIENTI:

 12 fettine sottili di Capocollo;

 150 gr di Caciocavallo semi stagionato;

12 fettine di pancetta;

q.b sale;

q.b pepe.

PREPARAZIONE:

 Per preparare le bombette pugliesi iniziate battendo con il batticarne le fettine di maiale. Quindi tagliate il caciocavallo a fette sottili.

➨ Disponete le fette di carne una accanto all’altra e iniziate a comporre le bombette: salate, pepate e ponete su ciascuna fetta di carne una fetta di pancetta, qualche fettina di caciocavallo, sale e pepe (chi desidera può aggiungere anche una fogliolina di prezzemolo per insaporire)..

 Una volta farcita la fetta di carne viene arrotolata e fermata con uno stecchino di legno (stuzzicadenti) così da assumere l’aspetto di una “bombetta”.

 Cuocere sulla griglia fino a quando non sono ben rosolate… in alternativa potete oleare una pirofila e cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, terminate la cottura azionando il grill per qualche minuto e servite le bombette pugliesi ben calde!

Vota la ricetta

One Comment

  1. Deborah Lumachi

    Che bontà, le ho mangiate un paio di anni fa quando sono venuta in Puglia per le vacanze estive, si mangia davvero molto bene. Grazie per la ricetta, voglio provarli a fare anche io .

     

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*