Cacioricotta pugliese - la cucina pugliese-

Cacioricotta pugliese

La Puglia è una terra ricca di arte, di paesaggi, di natura…e di prelibatezze! 

In Puglia, infatti, c’è la cultura, l’arte, la civiltà del mangiar bene, perché è una terra ricca di tradizioni e i sapori del mare e della terra vengono esaltati in ricette che esprimono tutta la loro squisitezza.

Con i suoi ingredienti semplici e genuini, la cucina pugliese è una delle più buone ed interessanti cucine regionali italiane!

˙·٠•●♥ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ ♥●•٠·˙

Tante sono le specialità tipiche…e tra le tante c’è il formaggio “Cacioricotta pugliese“!

Il Cacioricotta pugliese (in dialetto casurecotta, cacjrëcott) è un formaggio di produzione stagionale (primavera-estate) e ottenuto con tecniche di lavorazione miste tra quelle del formaggio e della ricotta.

Il prodotto si presenta in forma cilindrica con uno scalzo di 4 cm e diametro di 7 cm, ma può essere venduto anche in forme più grandi.

Il colore è bianco avorio con ombreggiature giallo paglierino. La struttura è molto compatta, liscia ed omogenea con consistenza semidura.

Cacioricotta pugliese - la cucina pugliese--
Cacioricotta pugliese – la cucina pugliese

Nella lavorazione il latte intero misto ovino e caprino viene riscaldato fino a 90° , questo permette di raccogliere sia le sieroproteine del latte, che costituiscono la Ricotta, che il formaggio: il Cacio. Da qui il nome Cacioricotta! 

Dopo essere stato scaldato il latte viene raffreddato fino a 37°C e fatto coagulare con caglio di capretto, la cagliata viene poi rotta fino alle dimensioni di “chicco di riso " e raccolta nelle “fuscelle". La salatura viene effettuata di seguito a secco per spargimento di sale.

L’odore è, principalmente, lattico e proteico con intensità moderata. 

Il sapore deciso di questo formaggio dipende dalla scarsità di alimentazione estiva nelle zone di produzione per gli animali da latte, quando l’erba scarseggia scarseggia anche la produzione del latte che assume un sapore caratteristico.

Il prodotto, comunque, si presenta in consistenza/masticabilità abbastanza sostenuta e friabile.

Le sensazioni di bocca hanno una media persistenza.

Il Cacioricotta, con il suo sapore riesce a dare quel tocco in più a qualsiasi piatto ma viene usato tradizionalmente per essere grattugiato sulle orecchiette.

Da molti è anche apprezzato come formaggio da mangiare da solo, specie se più fresco. 

PROPRIETA’ NUTRIZIONALI:

Il Cacioricotta ha una quantità di grasso che dipende dal latte di partenza. E’ alto il contenuto proteico, scarsi i carboidrati ed è presente una certa quantità di sale.

VALORI NUTRIZIONALI PER 100 GR:

  • Valore energetico

    427 Kcal

  • Grassi

    32 g

  • Proteine

    32 g

prodotto agroalimentare tradizionale (P.A.T.)

Datemi un buon coltello affilato e un buon formaggio da tagliare e io sarò un uomo felice.
(George RR Martin)

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*