Pasta biscotto - la cucina pugliese

Pasta biscotto

Una delle preparazioni base della pasticceria moderna più utilizzate e’ la Pasta Biscotto!

La Pasta biscotto (o biscuit) è una base molto soffice e morbida che ricorda il pan di spagna…infatti..per questa sua peculiarità, è conosciuta anche come Pan di spagna arrotolato!

La Pasta biscotto viene stesa con uno spessore di circa 2 cm e cotta ad alta temperatura per pochi minuti, in modo tale da rimanere soffice ed elastica, così da poter essere arrotolata (pasta per rotoli) o utilizzata come base per torte.

La farcitura del rotolo è estremamente variabile così come la copertura e la decorazione.

Solitamente i rotoli possono essere farciti con creme come Nutella, marmellate, panna, ganache e frutta, e decorare a proprio piacimento creando dolci semplici, ma anche molto ricchi ed eleganti, come il classico tronchetto di Natale.

Ma anche la base può variare: potete ad esempio preparare la pasta biscotto al cacao!

Il procedimento è comunque semplice da preparare.. Ma vediamo insieme la ricetta! 🙂

˙·٠•●♥ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ ♥●•٠·˙

❁ RICETTA ❁

INGREDIENTI:

 4 uova medie;

 140 g di zucchero;

 45 gr di fecola di patate;

 45 gr di farina;

 1 bustina di vanillina;

 1/2 cucchiaino di lievito.

PREPARAZIONE:

 Per iniziare la preparazione dovete partire dividendo i tuorli dagli albumi. I primi infatti andranno messi in planetaria oppure inseriti all’interno di una ciotola e lavorati con uno sbattitore elettrico insieme allo zucchero.

 Dovrete ottenere una crema molto liscia ed areata, a cui andrete ad aggiungere la farina, la vanillina e la fecola di patate che andranno prima setacciati così da evitare la formazione di grumi. Quando avrete ottenuto un composto perfettamente omogeneo potete dedicarvi agli albumi.

 Questi andranno montati a neve ben ferma e poi aggiunti al composto realizzato prima con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso così da continuare ad incamerare aria all’interno del composto e non smontare gli albumi.

 Fatto questo procedete stendendo l’impasto della pasta biscotto su una teglia coperta con della carta da forno. Dovrete ottenere un impasto dello spessore di 1 cm circa. La pasta biscotto andrà quindi messa in forno preriscaldato a 220°C per circa 6-7 minuti così che si dori appena in superficie.

 Una volta pronta la pasta biscotto togliete la carta da forno capovolgendo la pasta su un foglio di pellicola trasparente o su un canovaccio. Una volta tolta la carta da forno potete arrotolare la pasta biscotto nel senso della lunghezza chiudendo il tutto anche ai lati. Mantenete la pasta biscotto in questa posizione per almeno mezzora così che prenda già la forma che andrete a dargli per realizzare il vostro dolce. Fatto questo la pasta biscotto è pronta per essere farcita come meglio credete ed essere servita in fette.

CONSERVAZIONE:

La Pasta biscotto si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperta con della pellicola trasparente!

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*