Salsiccia a punta di coltello - la cucina pugliese-

Salsiccia a punta di coltello

Tra i prodotti tipici della Puglia c’è la Salsiccia a punta di coltello!

La Salsiccia a punta di coltello è un insaccato dalla tradizione antica ottenuta da pezzi pregiati di carne magra di suino.

Si presenta di colore rosso cupo nella parte magra con screziature bianche dovute al lardo, ha odore intenso e aromatico, sapore deciso e persistente, caratteristico dolciastro con il prevalere di essenze come il finocchietto e il peperoncino. Ha grana grossolana e consistenza asciutta e compatta. Presenta una forma variabile e lo spessore non supera i 3,5 cm.

Salsiccia - la cucina pugliese
Salsiccia – la cucina pugliese

È tradizione dei comuni dell’Alta Murgia e dell’Appennino Dauno in Provincia di Foggia, preparare la salsiccia con carne di maiale tagliata a punta di coltello!

Inoltre si può consumare fresca o dopo stagionatura e leggera affumicatura (facoltativo).

˙·٠•●♥ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ ♥●•٠·˙

La Salsiccia a punta di coltello è una delle salsiccie pugliesi più famose ed è unica nel suo genere, infatti è tutelata dal Decreto Ministeriale 8 Maggio 2001 che lo annovera tra i Prodotti Tradizionali Italiani”!

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*