Cavatelli con rucola pomodorini e cacioricotta - la cucina pugliese

Cavatelli con rucola pomodorini e cacioricotta

Un primo piatto della cucina pugliese molto saporito, leggero ed estivo realizzato con pochi ingredienti: sono i Cavatelli con rucola pomodorini e cacioricotta!

I Cavatelli con rucola pomodorini e cacioricotta sono una pietanza davvero squisita dove il sapore forte e amarognolo della rucola ben contrasta con il sapore dolce dei pomodorini e del cacioricotta!

Con questa ricetta si ha la prova che, con pochi ingredienti, si può mangiare con piacere un ottimo primo!

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 320 gr cavatelli;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 300 gr pomodorini;
  • 1 mazzetto di rucola;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • cacioricotta.


PREPARAZIONE

  1. In una padella, con un pò di olio evo, far rosolare gli spicchi d’aglio.
  2. Dopodichè unire i pomodorini lavati e tagliati a metà, facendoli saltare per qualche minuto.
  3. Salate, pepate e fate proseguire la cottura, per 5/10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Intanto lavate la rucola.
  5. In una casseruola, mettete a bollire abbondante acqua salata.
  6. Quando l’acqua bolle, unite la rucola e anche i cavatelli (generalmente i cavatelli freschi richiedono 5-6 minuti di cottura).
  7. Una volta cotta la pasta scolatela con la rucola e aggiungetela al contenuto in padella, facendo saltare per un altro minuto.
  8. A questo punto potete impiattare, terminando con una spolverata di cacioricotta!

Vota la ricetta

5 Comments

  1. Che bella ricetta, anche questa me la copio e appena riesco la faccio anche io

     
  2. Romina Longo

    Il cacioricotta, d’estate, è il must have della cucina, come i sandali per l’abbigliamento 😉 Non deve mancare mai e va benissimo su qualsiasi piatto

     
  3. Uno dei miei piatti preferiti in assoluto estivi! Mangiato proprio stamane!

     
  4. Semplice ma gustosa questa ricetta, la proverò molto volentieri =)

     
  5. Grazie per questa ricetta davvero invitante, me la segno così la preparerò anch’io domenica per i miei ospiti ^^

     

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*