Cozze fritte - la cucina pugliese

Cozze fritte

Tantissimi sono i modi per cucinare e gustare le cozze..e in Puglia si sa: si possono mangiare come più desiderate.. dalla tradizionale ricetta barese Riso patate e cozze fino alle Cozze alla marinara, da assaporare con una spruzzata di limone, dopo averle cotte.

In ogni modo…le cozze son buonissime!

Oggi, però, vi presento una ricetta assai gustosa per preparare e gustare le cozze: le Cozze fritte!

Come dissi nella ricetta precedente, ne esistono due modalità per prepararle: vi sono le Cozze fritte ripiene e quelle in pastella.

All’interno di questa guida, andremo a vedere come preparare la versione in pastella!

Sono davvero semplici da preparare, da proporre per un gustoso antipasto o come piatto da buffet con proposte finger food.

Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI

  • 1 kg di cozze;
  • 100 gr di farina;
  • 2 uova;
  • olio per frittura;
  • pangrattato;
  • prezzemolo fresco.

PREPARAZIONE

  1. Con un coltellino aprite le cozze, togliete i molluschi dalle valve, lavateli in acqua corrente e asciugateli su un telo da cucina.
  2. Infarinate i molluschi, setacciateli per eliminare la farina eccedente, passateli nelle uova sbattute, poi nel pangrattato e friggeteli in una padella colma d’olio ben caldo.
  3. Una volta pronte, scolatele con la paletta bucata, asciugateli su carta assorbente da cucina, salate e servite subito.

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*