Cozze gratinate (racanate) - la cucina pugliese--

Cozze gratinate (racanate)

Il pesce è uno degli ingredienti principi della cultura gastronomica pugliese.

E uno degli antipasti o contorni tipici salentini sono proprio le Cozze gratinate (chiamate in dialetto leccese Racanate).

Sono cozze gratinate al forno..un piatto semplice e saporito, senza troppe pretese, proprio come accade spesso nella vasta e ricca cucina del Salento.

La ricetta che propongo prevede l’uso del pangrattato, formaggio pecorino, aglio e prezzemolo tritato.

Vi è venuta voglia di assaporare questo irresistibile antipasto?

Allora vi porto con me alla scoperta di quello che vi serve e soprattutto ciò che dovete fare per servire in tavola della perfette Cozze gratinate!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 1 kg di cozze;
  • 120 gr di pangrattato;
  • 2-3 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato;
  • 2 spicchio di aglio;
  • prezzemolo fresco;
  • olio extravergine di oliva;
  • q.b pepe;
  • 1 pizzico di sale.

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa occupiamoci della pulizia delle cozze:
    scartiamo le cozze aperte e conserviamo solo quelle chiuse.
    Dopo averle sciacquate sotto l’acqua corrente, eliminiamo il bisso, ovvero la barbetta che fuoriesce dalle valve, tirando verso l’esterno.
    Apriamo la cozza delicatamente inserendo un coltellino nel punto in cui si dividono e percorrendo tutto il perimetro..così che, aprendole, il frutto rimanga integro e attaccato al guscio.
  2. Proseguite con tutte allo stesso modo e.. man mano che aprite le cozze… adagiatele su una teglia.
  3. Un mio consiglio e un altro modo di realizzare questo piatto è quello di far schiudere le cozze in padella con il coperchio fino a completa apertura di tutti i frutti e poi farcirle da cotte.
  4. Ma ora occupiamoci della panatura!
    Prendiamo una ciotola e versiamo all’interno il pangrattato (la mia quantità è di 120 grammi), 2-3 cucchiai di formaggio pecorino, aglio tritato, un pochino di sale, qualche pizzico di pepe e un pò di prezzemolo tritato (consiglio di lasciarne un pochino da parte come tocco finale prima di infornare).
    Mescoliamo per bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
  5. A questo punto riempiamo le cozze.
    Prendiamo con un cucchiaino un pochino di composto ed iniziamo a riempire le cozze una ad una.
  6. Procediamo così allo stesso modo per tutte le altre cozze.
    Una volta disposte per bene nella teglia, completiamo il tutto con un filo d’olio e il restante prezzemolo tritato.
  7. Inforniamo a 180° per circa 20 minuti, fin quando le cozze saranno ben dorate.
  8. Quando le cozze risulteranno dorate possiamo tirarle fuori dal forno e servirle ai nostri ospiti. Il successo sarà davvero assicurato!
Vota la ricetta

6 Comments

  1. amalia Occhiati

    Questo piatto l’adoro, mi piace tantissimo, quando in pescheria trovo le cozze fresche le prendo e metà li faccio cosi’l’altra la uso per farci la pasta

     
  2. mary pacileo

    devono essere buone, devo provare a farle seguendo la tua ricetta

     
  3. Quando vedo certe preparazioni vorrei sapere cucinare benisimo. Vorrei provare a farle ma ho paura di non esserne capace ..

     
  4. A casa le cozze gratinate le prepara sempre mio marito, ma la tua ricetta sembra talmente facile che proverò anch’io 😀

     
  5. cecilia murolo

    da pugliese confermo la bontà di questa ricetta da leccarsi i baffi

     
  6. Io amo le cozze ma non le ho mai provate così. Grazie per la ricetta

     

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*