Focaccia pugliese ripiena di cipolle e olive - la cucina pugliese

Focaccia pugliese ripiena di cipolle e olive

Una ricetta tipica dei sapori del Sud: la Focaccia pugliese ripiena di cipolle e olive!

La Focaccia pugliese ripiena di cipolle e olive è una ricetta davvero deliziosa ed emana un profumo pazzesco.

Ne esistono diverse varianti di focacce, ma questa è ripiena di cipolle, olive nere, alici, capperi e pomodorini.

Ottima sia calda che fredda, perfetta per arricchire aperitivi, buffet, pic-nic o per un sostanzioso e nutriente spuntino.

Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI

PER L’IMPASTO:

  • 400 gr di farina di semola rimacinata di grano duro;
  • 150 gr di farina 0;
  • 250 ml di acqua;
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco;
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 1/2 cucchiaino di zucchero.

PER IL RIPIENO:

  • 400 gr di cipolle;
  • olio extravergine d’oliva;
  • una manciata di olive nere;
  • una decina di pomodorini;
  • 1 cucchiaio di capperi;
  • 4-5 acciughe sott’olio;
  • 1 pizzico di pepe;
  • origano.

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa fate sciogliere il lievito in 250 ml di acqua tiepida con lo zucchero.
  2. Fatelo riposare per 5 minuti.
  3. In planetaria o sulla spianatoia unite le due farine setacciate, aggiungete il cucchiaio di olio evo, poco per volta l’acqua con lievito e solo alla fine il sale.
  4. Impastare energicamente per 10-15 minuti, finchè non avrete un panetto liscio e omogeneo. Poi fatelo riposare, coperto da un canovaccio, per circa due ore.
  5. Nel frattempo preparate il ripieno.
  6. In una padella abbastanza capiente fate soffriggere, in un pò di olio evo, le cipolle tagliate a lette.
  7. Unite 1 bicchiere di acqua e proseguite la cottura delle cipolle finchè non risulteranno morbide.
  8. Dopodichè unite i pomodorini tagliati a metà e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Poi spegnete il fornello.
  9. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, prendetelo e dividetelo in due parti formando due dischi.
  10. Prendete anche una teglia oleata e stendete il primo disco.
  11. Distribuite sopra il ripieno di cipolle e pomodorini, le olive, i capperi dissalati, le acciughe lavate, diliscate e tagliate a pezzettini.
  12. Ponete ora il secondo disco di pasta, chiudendo bene i contorni.
  13. Spennellate la superficie di olio, un pizzico di pepe e origano e bucherellate con una forchetta.
  14. Informate la vostra focaccia a 200° per circa 30-40 minuti, o fin quando la vostra focaccia risulterà dorata in superficie.
  15. Una volta pronta, sfornatela e lasciatela intiepidire.
Vota la ricetta

8 commenti

  1. mary pacileo

    una focaccia tradizionale, storica che non mi stancherei mai di mangiare, ottima ricetta

     
  2. Valentina

    Questa ricetta dev’essere buonissima e la voglio provare. Sei sicura che bastano 2 ore per lievitare? Ho letto che ce ne vogliono molte di più.

     
  3. Una focaccia ripiena di cipolle?? Che buona che sarà. Anche questa me la segno per farla anche io

     
  4. Mmmm.. ma che buona!! Inutile dirlo, la cucina pugliese è squisita!!!

     
  5. Le cose semplici sono quelle che spesso danno più soddisfazioni!!
    Elisa S.

     
  6. Ma sai che non avevo mai immaginato ddi riempire una focaccia con le cipolle? Da provare …

     
  7. Ma che meraviglia, amo la focaccia alle cipolle. Segno la ricetta volentieri.

     
  8. mamma mia , la morte sua è quella di essere accompagnata da una buona birra artigianale…. complimenti per le foto come sempre

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*