Frittata con cime di rapa - lacucinapugliese--

Frittata con cime di rapa

Spesso non si sa cosa cucinare e allora una frittata è la soluzione che spesso ci viene in mente!

Ecco allora una frittata speciale: la Frittata con cime di rapa!

La Frittata con cime di rapa è secondo piatto semplice da preparare e veloce.
E’ un modo alternativo per gustare questa deliziosa e saporita verdura!
Come detto, la preparazione è semplice: Una volta pulita la verdura e ridotta a pezzetti bisognerà solo farla appassire in padella e poi terminarne la cottura direttamente insieme all’impasto della frittata. Se non volete cuocere la frittata in padella, potete sempre utilizzare il forno come alternativa, anche se i tempi di cottura si allungheranno. In quel caso, basterà mettere il composto della frittata in una teglia unta e lasciarla cuocere per una mezz’oretta a 180 gradi.
Ma oggi vi propongo la prepariamo in padella!
Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 400 gr di cime di rapa;
  • 1/2 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 6 uova;
  • una manciata di formaggio parmigiano grattugiato;
  • q.b sale;
  • q.b pepe.

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa pulite (e lavate) le rape togliendo le foglie esterne più dure e riducendole in cimette.
  2. Dopodichè lessatele in una pentola capiente con abbondante acqua salata.
  3. Quando le cime di rapa saranno cotte, scolatele e poi sminuzzatele.
  4. In una padella antiaderente, con un pò di olio evo, far rosolare una cipolla tritata finemente.
  5. Quando la cipolla sarà dorata, unite le cime di rapa e fatele saltare per qualche minuto.
  6. Intanto, in una ciotola, sgusciate le uova, unite una manciata di formaggio parmigiano grattugiato, sale e pepe e sbattete il composto con una forchetta.
  7. A questo punto versate il composto sulle cime di rapa.
  8. Cuocete per circa 10 minuti, fino a quando la frittata risulterà dorata da un lato; poi capovolgete la frittata su un piatto o sul coperchio e fatela scivolare nella padella.
  9. Cuocete anche l’altra parte della frittata per altri 10 minuti circa.
  10. Una volta pronta, servite caldo!
Vota la ricetta

4 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*