Frittelle di fiori di zucca - la cucina pugliese--

Frittelle di fiori di zucca

Uno degli antipasti estivi tipici della tradizione pugliese sono le Frittelle di fiori di zucca!

Le Frittelle di fiori di zucca sono tipiche della tradizione pugliese contadina, ottime come antipasto o come stuzzichini per aperitivi.

Croccanti fiori e morbide dentro, son davvero deliziose!

La ricetta è economica, esalta le materie prime pugliesi e necessita di ingredienti semplici sempre presenti in tutte le cucine; inoltre è un modo per rendere invitanti le verdure anche agli occhi e al palato dei bambini.

Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina;
  • 20 gr di lievito fresco;
  • 400 ml di acqua tiepida;
  • 1 uovo;
  • 300 gr fiori di zucca;
  • q.b sale;
  • olio di semi per frittura.

PREPARAZIONE

  1. Disponete la farina a fontana in un'ampia ciotola.
  2. Iniziate ad impastare aggiungendo man mano il lievito disciolto in acqua tiepida.
  3. Unite poi un uovo, sale e lavorate fino a quando la pastella risulterà liscia e morbida.
  4. Dopodichè coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate lievitare per circa 2 ore.
  5. Intanto pulite i fiori di zucchina eliminando la base verde e dura e il pistillo, quindi sciacquateli e asciugateli.
  6. Una volta raddoppiato di volume dell'impasto, unite i fiori di zucca, amalgamate e procedete con la frittura.
  7. Fate scaldare abbondante olio in un'ampia padella e friggete le frittelle lasciando cadere il composto a cucchiaiate nell'olio bollente.
  8. Fate cuocere da entrambe i lati per un paio di minuti, quindi sollevatele e farle asciugate su carta assorbente. Servite caldo!
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*