Insalata Grika salentina - lacucinapugliese

Insalata Grika salentina

Tra i piatti tipici dell’estate salentina c’è L’Insalata Grika!

L’Insalata Grika è un piatto freddo tipicamente salentino, un insalata ricca di sapori, gusti e colori.

Rappresenta uno dei piatti tipici della cultura della Terra d’Otranto!
L’ Insalata Grika è nata soprattutto nei centri della Grecia Salentina, dove si parla un antico idioma greco che prende il nome di griko o grecanico. Il piatto in questione è appunto l’insalata grika, alla quale Martignano (LE) dedica una bellissima sagra ogni anno, la prima settimana di luglio.
Gli ingredienti sono tutti prodotti genuini: pomodori per insalate, minunceddhe (cetrioli/cocomeri), peperoni, cipolla bianca, peperoncino piccante, rucola selvatica, olive nere, capperi, origano e cacioricotta.
Questi ingredienti, nel giusto dosaggio, emanano una varietà di profumi e di sapori mediterranei che riconducono la memoria ai pasti frugali dei contadini a termine di una lunga e faticosa giornata di lavoro nei campi, dopo la mietitura o dopo la raccolta del tabacco che, a Martignano, un tempo era un’importante fonte di reddito!
E’, perciò, un piatto ricco di tradizioni e bontà!
Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • pomodorini da insalata;
  • cetrioli (conosciuti anche come minunceddhe);
  • peperoni;
  • olive vere;
  • capperi dissalati;
  • rucola, meglio se selvatica;
  • cipolla;
  • peperoncino piccante (facoltativo);
  • cacioricotta;
  • olio extravergine d’oliva;
  • q.b sale.

PREPARAZIONE

  1. Lavate e mondate tutte le verdure.
  2. Tagliate la cipolla finemente, i pomodori a cubetti, i cetrioli e i peperoni a tocchetti.
  3. Riducete il cacioricotta a scaglie.
  4. Trasferite tutti gli ingredienti in una ciotola, unite anche le olive nere, i capperi dissalati, la rucola e condite con olio evo, sale, origano e, facoltativo, del peperoncino piccante.
  5. Mescolate bene tutti gli ingredienti, poi servite!
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*