Melanzane ripiene (versione della nonna) - la cucina pugliese--

Melanzane ripiene (versione della nonna)

Le ricette della nonna sono sempre speciali! Per questo propongo le Melanzane ripiene (versione della nonna)!

Le Melanzane ripiene, chiamate in dialetto “marangiane chine“, sono un piatto gustoso tipico di tutta la Puglia.

Possono essere preparate in diversi modi e utilizzando diversi ingredienti..ma oggi propongo una versione davvero squisita che fa parte della mia famiglia!

Vi lascio la ricetta!

PER 6 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 6 melanzane;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 20 gr di capperi;
  • 1 scatoletta di tonno;
  • 300 gr passata di pomodoro;
  • 1 o 2 uova (secondo i gusti);
  • prezzemolo fresco;
  • basilico fresco;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • 70 gr formaggio pecorino grattugiato;
  • 70 gr pangrattato (o di pane raffermo).

PREPARAZIONE

  1. Lavate le melanzane e tagliate il picciolo. Tagliate le melanzane a metà per il senso della lunghezza, incidetele lungo il bordo e scavate la polpa con l’aiuto di un cucchiaio.
    Tagliate la polpa a cubetti e lasciatela sotto sale per circa 30 minuti.
  2. Intanto fate soffriggere in olio bollente le coppette di melanzane.
    Scolatele e lasciatele raffreddare su carta assorbente.
  3. Prendete la polpa e versatela in una padella in cui avrete precedentemente soffritto dell’olio d’oliva con 1 spicchio d’aglio e 1 cipolla tritata.
  4. Aggiungete la passata di pomodoro (lasciatene da parte 8 cucchiai che vi serviranno alla fine), le foglie di basilico, i capperi dissalati e il tonno sgocciolato e sminuzzato.
  5. Cuocete fino a quando le melanzane non saranno ben ammorbidite. Poi, fate raffreddare il tutto.
  6. Quando il composto di melanzane al sugo sarà raffreddato, mettetelo in una ciotola insieme al formaggio pecorino grattugiato, il pangrattato, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato e le uova (se occorre aggiungete qualche cucchiaio d’acqua per ammorbidire l’impasto).
  7. Riempite con il composto ottenuto le calotte delle melanzane, versate su ognuna 1 cucchiaio di salsa di pomodoro e spolverate con una manciata di formaggio grattugiato e pangrattato mescolati in ugual misura.
  8. In una teglia spargete un po’ di salsa di pomodoro e disponete le melanzane ripiene una accanto all’altra.
  9. Ultimate con un filo d’olio e cuocetele a 200° per 30 minuti, fino a doratura.
Vota la ricetta

6 commenti

  1. sheila atrendyexperience

    quanto darei per mangiarne una porzione sono davvero molto invitanti

     
  2. Il mio piatto preferito, in estate la faccio spesso perché il mio piccolo ortil mi regala tante melanzane, in inverno un po meno perché non mi fido molto delle mela za e in vendita, come un po’ di tutte le verdure che vendono. Diciamo che cerco di mangiare solo ciò che la mia terra dà, almeno sicuro che non è contaminato

     
  3. Questa versione con le melanzane mai provata. Sicuramente molto gustosa =)

     
  4. Giusy Loporcaro

    Sono uno spettacolo queste melanzane ripiene! Anche mia madre le fa cosi ed accompagnate con il pane fresco sono una bomba!

     
  5. La versione della nonna fa venire l’acquolina in bocca, le assaggerei anche per colazione!

     
  6. la versione della nonna è quasi sempre quella più sfiziosa….. pensa me l mangerei tutte io 😀

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*