Orata alla pugliese - la cucina pugliese--

Orata alla pugliese

Per un piatto a base di pesce non c’è cosa migliore che seguire la ricetta dell’Orata alla pugliese, una pietanza davvero eccezionale!

L’Orata alla pugliese è un secondo piatto tradizionale della Puglia, una ricetta davvero deliziosa per gustare il pesce e cucinarlo in modo semplice con pochi ingredienti adeguati ad esaltare il sapore del mare!

In Puglia uno di questi ingredienti è il formaggio pecorino: anche se in molti credono che il pesce non si debba condire con il formaggio, provando questo piatto ci si ricrede; l’orata con patate, pecorino, aglio e prezzemolo produce una perfetta e ricca combinazione di sapori di terra e mare.

Una combinazione di sapori per un risultato finale davvero unico!

Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI

  • 1 orata da circa 1 kg;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • prezzemolo fresco;
  • 4 patate circa;
  • 50 gr di pecorino grattugiato;
  • q.b sale;
  • q.b pepe.

PREPARAZIONE

  1. Lavare, pelare e affettare le patate sottili; pulire e lavare l’orata eliminando le squame e lasciandola intera.
  2. Dopodichè preparare un trito di prezzemolo e due spicchi d’aglio.
  3. Versare in una pirofila abbondante olio e spolverare con metà del trito di prezzemolo e aglio.
  4. Distribuire un primo strato di patate coprendo tutta la superficie e spolverare con metà del pecorino grattugiato.
  5. Posizionare l’orata al centro della teglia sullo strato di ingredienti; fare un altro strato di patate con cui coprire il pesce.
  6. Salare, pepare e porre il tegame in forno preriscaldato a 180º.
  7. Cuocere per circa 30 minuti muovendo la teglia ogni tanto per evitare che il pesce e le patate si attacchino.
Vota la ricetta

8 commenti

  1. amalia occhiati

    l’orata e’ il mio pesce preferito, li mangio spesso, infatti io preferisco il esce alla carne. Anche io non avevo mai abbinato il psce con il formaggio a ci devo provare. Grazie per la ricetta

     
  2. Non amo moltissimo il pesce ma da leccese posso confermare che l’orata (tra l’altro uno dei pochissimi pesci che mangio) preparata in questo modo è semplicemente fantastica e fa venire voglia di mangiarlo anche a me 😉

     
  3. In questo periodo mangiamo tantissimo pesce….l’orata tra l’altro è uno dei nostri pesci preferiti. Voglio provare la tua ricetta

     
  4. Kiki tales

    Sembra super gustosa! Io non sono ancora esperta a cucinare il pesce… e quindi proverò, sperando in un buon risultato ahaha

     
  5. Che squisitezza, le tue ricette sono sempre davvero molto utili. Grazie dei preziosi consigli =)

     
  6. Lo cucino molto spesso questo piatto ma senza il pecorino grattugiato, voglio provare la tua variante mi stuzzica moltissimo, grazie mille per lo spunto ^^

     
  7. Ricetta semplice da riproporre ma gustosa e da fare al piu presto, grazie

     
  8. Una ricetta veramente sfiziosa, la propongo al mio ragazzo, che monopolizza la cucina!!
    Elisa S.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*