Parmigiana di zucchine - la cucina pugliese--

Parmigiana di zucchine

Una variante della più famosa Parmigiana di melanzane: la Parmigiana di zucchine!

La Parmigiana di zucchine è una ricetta classica della nostra cucina: gustosa, nutriente e tradizionale.. perfetta per ogni occasione: da servire come antipasto, piatto unico o per un secondo piatto estivo.

Può essere realizzata in versione light grigliando le zucchine o in una versione ancora più corposa (come in questa ricetta!) scegliendo di friggere le fette di zucchine realizzate.

La preparazione è comunque molto semplice, non vi porterà via tanto tempo è il risultato finale sarà soprattutto strepitoso!

Vi lascio la ricetta!

CONSERVAZIONE:
La Parmigiana di zucchine si può consumare tiepida o fredda, conservare in frigorifero per 4-5 giorni. In alternativa è possibile congelarla dopo averla cotta in forno e lasciata raffreddare, magari già divisa in porzioni, e scongelare in frigorifero all’occorrenza prima di scaldarla!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 3 zucchine medie;
  • olio per frittura;
  • q.b farina;
  • 3 uova;
  • 100 gr prosciutto cotto;
  • mozzarella;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • formaggio parmigiano.

PER IL SUGO:

  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 600 ml passata di pomodoro;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • basilico fresco.

PREPARAZIONE

  1. Per iniziare la preparazione della Parmigiana di zucchine dovete partire delle zucchine, che dovranno essere private delle due estremità, lavate ed asciugate e poi ridotte in fette.
  2. Mentre mettete a scaldare abbondante olio in una larga padella, infarinate le fette di zucchine (scrollando successivamente la farina in eccesso) e passatele velocemente nelle uova sbattute.
  3. Quando l’olio sarà arrivato a temperatura, immergete poche fette per volta e friggete le zucchine per pochi minuti fino a che non risulteranno ben dorate. Quindi scolatele e posizionatele su un vassoio foderato con carta assorbente per scolarle dell’olio in eccesso.
  4. Proseguite cosi con tutte le altre e se preferite salatele leggermente.
  5. Nel frattempo preparate il Sugo:
    Aggiungete all’interno di una padella antiaderente ben capiente una cipolla tritata finemente e dell’olio evo e lasciatela rosolare a fiamma bassa. Aggiungete poi la passata di pomodoro e un po’ d’acqua; regolate di sale e lasciate cuocere per circa a fiamma bassa, mescolando spesso. Una volta cotto aggiungete al sugo delle foglioline di basilico spezzettate a mano.
  6. Adesso dedicatevi alla mozzarella, che andrà strizzata con un po’ di carta assorbente questa perdere il liquido in eccesso e ridotta in fette o in cubetti.
  7. A questo punto tutto è pronto per passare alla composizione vera e propria Parmigiana di zucchine!
  8. Prendete una pirofila e sporcatene il fondo con il sugo di pomodoro.
  9. Disponete ordinatamente le zucchine una di fianco all’altra, leggermente sovrapposte, ricoprite con uno strato abbondante di salsa di pomodoro, condite con parmigiano grattugiato, prosciutto cotto, cubetti di mozzarella e pepe.
  10. Ripetete lo stesso procedimento fino a quando avrete realizzato tutti gli strati possibili con gli ingredienti a vostra disposizione.
  11. Terminate il tutto con uno strato di zucchine, il sugo di pomodoro e del parmigiano grattugiato.
  12. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 25-30 minuti. Poi sfornate la parmigiana e lasciatela riposare per qualche minuto prima di servirla!
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*