Dita degli apostoli - lacucinapugliese--

Dita degli apostoli

Uno dei dolci tipici pugliesi del periodo di Carnevale sono le Dita degli apostoli!

Le Dita degli apostoli, o Cannelloni dolci di Carnevale, sono tipici della tradizione contadina.

Il nome e l’aspetto fanno presumere che abbiano un’origine legata alla religione, in molti concordano sul fatto che venissero preparati dalle suore dei conventi con gli albumi avanzati da altre preparazioni.
In realtà, con il nome “dita degli apostoli" sono indicate più ricette differenti tra loro.
Anche se la forma non cambia a variare sono gli ingredienti.
In qualunque modo vengano preparate è fondamentale però che la crespella esterna sia molto sottile, per lasciare spazio al gusto delizioso della crema di ricotta e cioccolato!
Un delizioso dessert facile e veloce da realizzare che renderà felici grandi e piccini!
Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI

  • 3 uova;
  • 250 ml di latte;
  • 80 gr di farina;
  • 40 gr di burro;
  • buccia di limone grattugiata.

PER IL RIPIENO:

  • 400 gr ricotta;
  • q.b gocce di cioccolato;
  • 70 gr di zucchero;
  • 1 pizzico di cannella.

PER DECORARE:

  • q.b zucchero a velo.

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa preparate il ripieno. Prendete una ciotola e versate la ricotta ben sgocciolata con lo zucchero, gocce di cioccolato e un pizzico di cannella.
  2. Mescolate per bene gli ingredienti (consiglio di assaggiare e valutare se aggiungere altro zucchero), poi fate riposare per un po’ in frigo.
  3. Ora occupiamoci delle crespelle.
  4. In una ciotola, con le fruste elettriche, lavorate le uova per qualche minuto, poi versate a filo il latte e il burro fuso.
  5. Incorporate poco per volta la farina setacciata lavorando in continuazione con le fruste elettriche per non creare grumi e infine la buccia di limone grattugiata.
  6. La pastella dovrà risultare liscia e omogenea.
  7. A questo punto prendete una padella antiaderente, ungetela con un pò di burro (oppure olio) e quando sarà ben calda, versate un mestolo di pastella. Inclinate e roteate la padella per poter distribuire uniformemente la pastella.
  8. Fate cuocere la crespella a fuoco medio sino a quando i bordi inizieranno a staccarsi dalla padella per poi girarla aiutandovi con una paletta.
  9. Quando sarà ben cotta anche dall’altro lato trasferirla su di un piatto.
  10. Procedere allo stesso modo sino ad esaurimento della pastella.
  11. Quando le crespelle saranno pronte e raffreddate, distribuite al centro di ciascuna crespella un cucchiaio colmo di ripieno.
  12. Avvolgete così le crespelle su se stesse in modo da ricavare dei cannoli.
  13. Disponete le Dita degli apostoli su un piatto da portata, spolverizzando con lo zucchero a velo.
Vota la ricetta

7 Comments

  1. Pur essendo pugliese, non ho mai assaggiato questa delizia. Urge colmare questa mancanza quanto prima.
    Maria Domenica

     
  2. Valentina

    Sembrano buonissime, mi salvo la ricetta che poi la faccio preparare a mia mamma che è molto brava in cucina.

     
  3. Kiki Tales

    Yummy! Non li conoscevo prima d’ora, ma li devo assolutamente provare!

     
  4. Non conoscevo questa ricetta ma sembrano davvero molto invitanti sicuramente proverò a prepararli anch’io ^^

     
  5. Proverò a fare la versione delle dita degli apostoli con le crepes. ciao wincento

     
  6. Mai provati queste Dita degli apostoli, sembrano anche buoni! Li proverò sicuramente, grazie della ricetta.

     
  7. Eh già. Siamo dentro il Carnevale. Mai provati questi dolcetti, penso però ch eene varrebbe davvero la pena =)

     

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*