Alici fritte in pastella - la cucina pugliese

Alici fritte in pastella

Una preparazione che piace a grandi e bambini: sono le Alici fritte in pastella!
Le alici sono tra i prodotti del mare più amati dai pugliesi e più apprezzati in tutto il mondo. 
Le alici fritte in pastella rappresentano una preparazione sfiziosa ed economica ottime da gustare in ogni occasione.
Sono molto saporite oltre che semplicissimi da preparare!
Il segreto di tanta bontà? La pastella che rende il fritto croccante ed asciutto!
Credetemi: sono di una bontà assoluta, farete sempre una gran figura con i vostri commensali!! 
Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 500 gr alici fresche;
  • 2 uova;
  • q.b farina;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • olio per friggere.

PREPARAZIONE

  1. Pulite le alici con un coltello eliminate le squame (se necessario). Con le forbici da cucina eliminate la testa, tagliatele lungo il ventre, apritele a libro, eliminate le interiora e la lisca. Il tutto senza dividere le due metà del pesce.
  2. Lavatele accuratamente e delicatamente, dopo fatele sgocciolare in uno scolapasta.
  3. In una ciotola sbattete le uova e regolate di sale e pepe a piacere.
  4. Tamponate le alici singolarmente con carta da cucina, infarinatele e poi passatele uniformemente nell’uovo.
  5. Portate a giusta temperatura l’olio per friggere.
  6. Immergete le alici nell’olio caldo rigirandole a metà cottura per avere una doratura uniforme.
  7. Sistemate le alici fritte impanate su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  8. Servire.

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*