Cipolline caramellate - la cucina pugliese

Cipolline caramellate

Un contorno sempre apprezzato e super squisito: Le Cipolline caramellate!

Le Cipolline caramellate sono un contorno veramente goloso e velocissimo da preparare, anche all’ultimo minuto!

Si tratta di un piatto di facile preparazione e molto salutare, poiché la cipolla ha diverse proprietà benefiche, tra cui quelle di essere depurativa, di curare l’ipertensione e di rinforzare il sistema immunitario.

Inoltre questo è un piatto che si può proporre proprio a tutti: anche chi non apprezza molto la cipolla la assaporerà con piacere, dato che il gusto che questa prelibatezza riceve dal processo di caramelizzazione è davvero distante dal sapore e dall’odore sgradevole dell’alimento servito a crudo.

La varietà di cipolla utilizzate sono le cipolline borretane, una varietà di cipolline piccole e dalla forma leggermente schiacciata, dal gusto particolarmente dolce e delicato, perfette da consumare cotte, come ho fatto in questa ricetta.

Adatte per accompagnare piatti di carne e pesce….vi lascio la ricetta! 

PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

  • 500 gr di cipolline borretane;
  • 30 ml di olio extravergine d’oliva;
  • 150 ml di acqua;
  • 35 gr zucchero;
  • 45 ml di aceto balsamico;
  • q.b sale.

PREPARAZIONE

  1. Pelate le cipolline ed eliminate le estremità.
  2. In un capiente tegame, mettere l’olio e le cipolline.
  3. Aggiungere l’acqua, lo zucchero, una presa di sale e l’aceto balsamico.
  4. Lasciar stufare a fuoco medio le cipolline per 25 minuti. Se durante la cottura risultassero troppo dure, aggiungere un po’ di acqua.
  5. Le cipolline caramellate saranno pronte quando risulteranno tenere e il sughetto sarà diventato leggermente sciropposo.
  6. A questo punto trasferirle in un piatto da portate e versarvi sopra lo sciroppo caramellato.

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*