Coniglio al vino bianco - la cucina pugliese

Coniglio al vino bianco

Un secondo piatto di carne facile da preparare e ottimo per stupire i propri ospiti senza troppi sforzi: il Coniglio al rosmarino!
Il Coniglio al vino bianco è una ricetta semplice, ma al contempo dal gusto ottimo.
Una pietanza davvero saporita, apprezzata da chi predilige gli arrosti e le carni selvatiche!
Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

  • 1 coniglio pulito a pezzi;
  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • vino bianco;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • q.b sale;
  • q.b pepe.

PREPARAZIONE

  1. In una padella, con un pò di olio evo, far rosolare una cipolla tritata finemente.
  2. Quando sarà rosolata, unire il coniglio a pezzetti. 
  3. Salare, pepare, aggiungere il rosmarino e, quando saranno ben rosolato da tutti i lati, unire il vino bianco.
  4. Mettere un coperchio alla pentola, abbassare la fiamma e far cuocere per 50 min circa, rigirando i pezzetti di coniglio due o tre volte e aggiungendo brodo vegetale bollente, se necessario.
  5. A cottura ultimata, disporre i pezzetti di coniglio in un piatto da portata, filtrare il sugo per eliminare gli aghetti di rosmarino, irrorare la carne con la salsina e servire!

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*