Crostata di cuori - la cucina pugliese

Crostata di cuori

Se siete alla ricerca di un dolce per stupire la propria metà per San Valentino, la Crostata di cuori può essere la soluzione giusta per voi!

La Crostata di cuori è un delizioso scrigno di pasta frolla che può essere farcita nei modi più vari, dalla confettura o marmellata, alla nutella o crema di nocciole, pistacchi, o cioccolato che più vi piace, alla crema pasticcera, classica o di altro gusto, alle fragole o altri frutti.

E’ semplice da preparare e di grande effetto soprattutto perchè il tocco finale sono i cuori in superficie per rendere il dolce più romantico (basta avere una formina ed il gioco è fatto).

Con la Crostata di cuori farete felice la vostra metà, con la vostra dolcezza!

Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina 00 per dolci;
  • 1 uovo;
  • 125 gr di zucchero;
  • 75 gr di burro;
  • 75 gr di yogurt bianco;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • un pizzico di sale;
  • marmellata o nutella o crema a vostra scelta;
  • zucchero a velo.

PREPARAZIONE

  1. Per preparare la Crostata di cuori iniziare a preparare la Pasta frolla: in una ciotola montare l'uovo con lo zucchero fino a far diventare il composto bello spumoso.
  2. Aggiungere dunque il burro sciolto, lo yogurt, la farina 00 setacciata (con un pizzico di sale e lievito setacciato) e amalgamare il tutto.
  3. Travasare dunque il composto nella spianatoia e lavorare l'impasto con le mani mescolando bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  4. Stendere 1/3 dell'impasto di pasta frolla allo yogurt con il matterello, fino a raggiungere uno spessore di 6-7 mm.
  5. Arrotolare la frolla sul mattarello e trasferirla in uno stampo da crostata precedentemente imburrato e infarinato.
  6. Versate la marmellata o nutella o la crema che avete preparato e livellare bene la superficie.
  7. Ripiegare bene i bordi della frolla verso l’interno, questo passaggio è fondamenteale perchè poi il ripieno non fuoriesca durante la cottura.
  8. Stendere il resto della frolla come fatto in precenza per la base e ricavare tanti cuori che bisogna disporre sulla crostata in modo che siano leggermente sovrapposti e coprano bene tutta la crema.
  9. Poi infornare crostata in forno già caldo a 180°C per 30 minuti circa o fino a quando i cuori in superficie non saranno diventati leggermente dorati.
  10. Sfornare la Crostata di cuori, farla raffreddare completamente e poi trasferirla sul piatto da portata.
  11. Tocco finale: spolverata di zucchero a velo!
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*