Insalata di patate e cozze - la cucina pugliese

Insalata di patate e cozze

Una ricetta semplice da preparare ma davvero sfiziosa: l’Insalata di patate e cozze!

L’Insalata di patate e cozze è una ricetta molto deliziosa!

Un piatto freddo saporito, adatto da servire sia come contorno o antipasto sia come piatto unico, per un’occasione importante o per una a cena buffet.

Una ricetta estiva diversa dal solito che potrà stupire i vostri commensali!

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

PER LE COZZE:

  • 1 kg di cozze tarantine;
  • 2 spicchi di aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 50 ml di vino bianco;
  • q.b pepe.

ALTRI INGREDIENTI:

  • 4 patate grandi;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • olio extravergine d’oliva;
  • basilico fresco.

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa cuocete le patate immergendole nella pentola con l’acqua fredda e portandole ad ebollizione per 15-20 minuti, verificando la cottura con una forchetta.
  2. Una volta cotte, scolatele, fatele raffreddare, spellatele e tagliatele a pezzettoni.
  3. Ora dedicatevi alle cozze: Pulite le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiate la superficie esterna del guscio per rimuovere eventuali incrostazioni, staccare il bisso strattonandolo. Ci si può aiutare con la lama di un coltello.
  4. In una pentola alta e capiente far soffriggere leggermente l’olio con gli spicchi di aglio.
  5. Unire ora le cozze. Quando inizieranno a dischiudersi sfumate con il vino bianco e il pepe.
  6. Coprite la pentola con il coperchio e lasciar cuocere per circa 5 minuti, il tempo sufficiente per far aprire le cozze. Rigirare ogni tanto le cozze durante la cottura.
  7. Quando le cozze saranno tutte aperte, spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare, dopodichè staccatele dalle valve.
  8. In una ciotola, unite le patate a pezzetti, le cozze e condite con olio extravergine d’oliva, basilico fresco tritato, pepe e un pizzico di sale!
  9. La vostra insalata è pronta per essere servita!
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*