Le alici fritte - la cucina pugliese

Le alici fritte

Una ricetta economica e al tempo stesso sfiziosa da preparare come antipasto o secondo piatto: sono Le alici fritte!
Le Alici fritte (anche conosciute come sarde o acciughe) sono un piatto sfizioso e saporito che, una volta assaggiato, non si smetterebbe mai di mangiare! 

Si tratta di una preparazione non soltanto decisamente economica, poiché le alici sono un pesce azzurro venduto a prezzi molto contenuti, ma anche piuttosto facile da realizzare!

Bisogna però dire che seppur spesso e volentieri sono poco considerate e poco utilizzate in cucina, le alici sono un alimento molto importante in una dieta equilibrata! Esse sono ricche di elementi preziosi, poveri di calorie e fonte importantissima di acidi grassi essenziali!

Sono davvero deliziose!
E fritte…come fare a non amarle? 🙂
Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

NGREDIENTI

  • 500 gr alici;
  • q.b farina per impanare;
  • olio per friggere;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • limone.

PREPARAZIONE

  1. Sviscerare accuratamente le alici eliminando la testa.
  2. Lavarle accuratamente, dopodichè farle scolare in uno scolapasta.
  3. Portare a giusta temperatura abbondante olio per friggere.
  4. Tamponare le alici singolarmente con carta cucina.
  5. Mettere la farina in un grande piatto con un cucchiaino di sale e del pepe e infarinare le alici.
  6. Immergerle nell’olio caldo girandole su entrambi i lati per avere una doratura uniforme.
  7. Sistemare le alici fritte su della carta assorbente perché perdano l’olio in eccesso.
  8. Le alici vanno servite ben calde e possono essere condite con alcune gocce di limone.

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*