Orata al cartoccio - la cucina pugliese-

Orata al cartoccio

Un secondo piatto di pesce facile da preparare ma soprattutto prelibato è l’Orata al cartoccio!

L’Orata al cartoccio è un secondo piatto genuino e saporito che esalta il gusto delicato di questo pesce di mare.

La cottura al cartoccio non solo preserva le sostanze nutritive dell’alimento ma permette di ridurre i grassi insaporendo con leggerezza!

Una volta pulita l’orata…seguendo la ricetta… la preparazione sarà un gioco da ragazzi! 🙂

Portate in tavola l’orata intera nel cartoccio per poi sfilettarla al momento, così sprigionerà tutti gli aromi e profumi. 🙂

Vi lascio la ricetta!

PER 2 PERSONE

INGREDIENTI

  • 2 orate;
  • olio extravergine di oliva;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • prezzemolo fresco.

PREPARAZIONE

  1. Pulite le orate: tagliate le pinne, desquamatele aiutandovi con un coltellino, apritele ed evisceratele.
    Passate le orate sotto l’acqua corrente, lavandole con cura.
  2. Prendete una teglia piuttosto larga e foderatela con della carta stagnola. Lasciatene a sufficienza per poter poi ricoprire le orate.
  3. Allungate su un ampio ripiano o su un tavolo un lungo foglio di carta alluminio per ogni orata e ungetelo uniformemente con l’olio.
  4. Adagiatevi le orate, salatele da entrambi i lati e poi salatela internamente e riempitela con gli spicchi di aglio tritati, prezzemolo tritato, il pepe.
    Aggiungete in seguito un filo di olio extra vergine di oliva.
  5. Impacchettate il pesce sigillando con cura l’alluminio per non fare perdere il brodo di cottura in forno.
  6. Cuocete in forno già caldo a 200°C per 30 minuti circa.

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*