Orata al limone con mandorle - la cucina pugliese

Orata al limone con mandorle

L’Orata al limone con mandorle è la ricetta giusta se cercate un secondo piatto di pesce che sia gustoso ma anche molto bello da portare in tavola.

Adatto in ogni occasione, si adatta un pò a tutti i gusti! L’orata al limone con mandorle, infatti, è una ricetta di pesce facile da realizzare.

Il gusto agro del limone e quello dolciastro e un pò aromatico delle mandorle sapranno esaltare la delicatezza della carne di questo pesce.

Inoltre la ricetta viene preparata in pochissimo tempo!

E’ una ricetta davvero squisita e anche sana! La consiglio davvero!

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

  • 4 orate;
  • 2 limoni;
  • filetti di acciuga sott’olio;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 50 gr mandorle a filetti;
  • un ciuffo di prezzemolo fresco;
  • olio extravergine d’oliva;
  • q.b sale.

PREPARAZIONE

  1. Lavate le orate, asciugatele, pulitele internamente ed eliminate le pinne.
  2. In un tegame con l’olio soffriggete l’aglio, toglietelo dal tegame, disponete i filetti di acciuga sgocciolati e sminuzzati e fateli sciogliere schiacciandoli con un cucchiaio di legno.
  3. Adagiate le orate, bagnate con il vino bianco e il succo di un limone, aggiungete la scorza grattugiata del limone rimasto, salate, irrorate con un filo di olio, coprite e cuocete per 20 minuti.
  4. Adagiate le mandorle in una teglia e tostatele in forno a 180° per 5 minuti, girandole di tanto in tanto.
  5. A cottura ultimata, togliete il tegame dal fuoco e servite la preparazione nel piatto da portata con il prezzemolo tritato e le mandorle tostate.

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*