Orata all'acqua pazza - la cucina pugliese

Orata all’acqua pazza

Un secondo piatto di pesce leggero e saporito è l’Orata all’acqua pazza!

L’Orata all’acqua pazza è un secondo piatto di pesce tipico della tradizione culinaria napoletana. In particolare, si tratta di un piatto che veniva, in origine, preparato dai pescatori. 

Il pesce veniva cotto in acqua di mare mescolato con vino bianco: per la sua peculiarità, questo miscuglio venne chiamato appunto “acqua pazza“.

E’ una pietanza dal gusto delicato e molto facile da preparare. 

Una specialità culinaria tipica della cucina mediterranea che prevede la cottura dell’orata (in alternativa si può utilizzare un branzino, dentice, merluzzo od altri pesci di medie misure) in un sugo a base di pomodorini, olio, aglio e prezzemolo.

E’ un piatto che gode di numerose qualità e si mostra adatto anche alle persone che vogliono mangiare bene e sano, grazie al suo inconfondibile gusto unito alla sua leggerezza.

Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI

  • 1 orata da 500 gr;
  • 1 o 2 spicchi di aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 100 ml di vino bianco;
  • 200 gr di pomodorini,
  • q,b sale;
  • q.b pepe;
  • prezzemolo fresco.

PREPARAZIONE

  1. Per preparare L’Orata all’acqua pazza, cominciate con la pulizia dell’orata. 
  2. Pulite l’orata squamandola, privandola delle interiora e sciacquandola con acqua corrente fredda assicurandovi di averla pulita bene.
  3. Poi, lavate i pomodorini e divideteli a metà.
  4. In una padella, far rosolare l’aglio con un pò di olio evo.
  5. Quando quest’ultimo sarà appena imbiondito, aggiungete i pomodorini.
  6. Fateli cuocere per 5 minuti aggiungendo anche il sale. In ultimo unire anche l’orata.
  7. Mescolate leggermente i pomodorini, sfumate con il vino e coprite con coperchio per far cuocere 15 minuti rigirando più volte il pesce durante la cottura. Se necessario, aggiungere un mestolino di acqua durante la cottura.
  8. A cottura ultimata, aromatizzate con abbondante prezzemolo tritato e servite l’orata intera oppure, dopo averla sfilettata, portare in tavola i filetti di pesce con il sugo all’acqua pazza.
    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Ricette_dietetiche/pesce-acqua-pazza.html

    Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Ricette_dietetiche/pesce-acqua-pazza.html

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*