Pasta al forno carne macinata pancetta e besciamella - la cucina pugliese

Pasta al forno carne macinata pancetta e besciamella

Se siete alla ricerca di una ricetta dal gusto avvolgente e delicato, la Pasta al forno carne macinata pancetta e besciamella è perfetta per voi!

La Pasta al forno carne macinata pancetta e besciamella è un primo piatto che regala piacevole sensazioni al palato.

E’ un tipico piatto della domenica da portare in tavola caldo e filante per rallegrare il palato di tutta la famiglia!

Basteranno pochi ingredienti per far felici i vostri commensali!

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 400 gr pasta;
  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 300 gr carne macinata mista;
  • 200 gr di pancetta affumicata a cubetti;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • formaggio parmigiano grattugiato;
  • besciamella;
  • prezzemolo fresco.

PREPARAZIONE

  1. Tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire in padella con l’olio evo.
  2. Quando la cipolla sarà ben dorata, unite la pancetta e fate rosolare.
  3. Dopo qualche minuto unite anche la carne macinata e lasciate cuocere per un pò.
  4. Dopodichè sfumare con il vino bianco.
  5. Salare, pepare e far cuocere per 10 minuti circa, aggiungendo un mestolo di acqua calda.
  6. Nel frattempo lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.
  7. Versare la pasta in un’ampia ciotola con metà besciamella, del parmigiano grattugiato, il ragu di carne bianco e mescolare.
  8. In una teglia da forno rettangolare versare un filo di olio evo e versare al suo interno la pasta con il condimento.
  9. Ricoprire la pasta con la restante besciamella, una spolverata di parmigiano, un pizzico di pepe e del prezzemolo fresco tritato.
  10. Trasferite in forno e cuocete a 200° per 20 minuti circa (quando si sarà formata una crosticina dorata la pasta è pronta), quindi estraete la teglia dal forno, lasciate riposare per 5 minuti e disponete la preparazione nel piatto da portata.
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*