Pasta e ceci - la cucina pugliese--

Pasta e ceci

Un primo piatto gustoso, sostanzioso e nutriente di origine contadina è la Pasta e ceci!
La Pasta e ceci è un piatto molto amato e diffuso, che racchiude ingredienti semplici ma allo stesso tempo gustosi e saporiti.
Un piatto che sicuramente avrete portato almeno una volta sulla vostra tavola, magari nella classica versione “in bianco”. Io, però, vi suggerisco una deliziosa variante con l’aggiunta della passata di pomodoro!
Dal punto di vista nutrizionale, la Pasta e ceci è una pietanza ricca di proteine e ferro..grazie ai ceci che sono dei legumi davvero ottimi e che con la loro genuinità e dolcezza si prestano alla preparazione di ricette molto diverse fra loro.
Questo primo piatto è sicuramente molto facile da preparare oltre che economico!
Vi lascio la ricetta!

CONSIGLIO:
Per realizzare questa ricetta si possono utilizzare ceci secchi o anche una confezione di ceci in scatola! 
Io ho utilizzato i ceci secchi!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 300 gr di pasta corta;
  • 400 gr ceci;
  • 2 spicchi aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 2-3 cucchiai di polpa di pomodoro;
  • 2-3 foglie di alloro;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • q.b sale;
  • q.b pepe.

PREPARAZIONE

  1. Prima di preparare la Pasta e ceci, è necessario raccogliere i ceci in una terrina, coprirli di acqua e un cucchiaino di bicabonati e lasciarli a bagno per almeno 8-12 ore.
  2. Trascorso questo tempo, i ceci vanno scolati, passati sotto l’acqua corrente, sistemati in una pentola di coccio con il rosmarino legato insieme a uno spicchio d’aglio e 2 litri circa di acqua.
  3. A questo punto.. portare a ebollizione e far sobbollire i ceci per 1 ora e mezza circa; a metà cottura salarli leggermente.
    I ceci saranno cotti quando risulteranno morbidi al palato.
  4. A fuoco spento lasciare i ceci in ammollo nell’acqua di cottura per circa 20 minuti per consentire ai legumi di assorbire il sale aggiunto in precedenza.
    Per cuocere i ceci è possibile utilizzare la pentola a pressione per dimezzare i tempi di cottura.
  5. Una volta cotti i ceci prepariamo il sughetto!
  6. In una pentola versare l’olio evo e aggiungere l’aglio e rametto di rosmarino e 2-3 foglie di alloro.
  7. Quando l’olio risulterà ben caldo, togliere l’aglio e il rosmarino e l’alloro e aggiungere i ceci lasciando insaporire per 3/4 minuti a fuoco vivace rimestando di tanto in tanto.
  8. Trascorso questo tempo aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate rosolare per un altro paio di minuti.
  9. Allungate con un litro di acqua, salate e non appena il liquido alza il bollo abbassate la fiamma al minimo, mettete il coperchio e lasciate sobbollire per una mezz’ora circa, avendo cura di controllare se l’acqua si ritira troppo ed eventualmente allungando ancora.
  10. Trascorso questo tempo mettete un pentolino con acqua sul fuoco per allungare e buttate la pasta.
  11. A cottura ultimata impiattate velocemente, aggiungere una spolverata di pepe e gustate il piatto del caldo!
Vota la ricetta

6 Comments

  1. E’ una delle tipiche ricette che spesso la nonna mi fa quando vado da lei.

     
  2. mary pacileo

    un piatto della tradizione che in questi periodi ci sta a pennello, che buono che sembra

     
  3. Mamma che buonaaaa e quanti ricordi della mia ormai lontana infanzia!

     
  4. Che buona la pasta e ceci. Ho sempre mangiato la tradizionale versione senza pomodori ma ti confesso che non vedo l’ora di provare questa nuova versione del piatto.
    Maria Domenica

     
  5. Un piatto tradizionale da rivalutare. A me piacciono i ceci e non l’ho mai cucinato! Questa è la volta buona che lo faccio.

     
  6. pasta e ceci è un piatto che non manca mai sulla nostra tavola, complimenti per la ricetta

     

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*