Paternostri al sugo di granchi - la cucina pugliese

Paternostri al sugo di granchi

Tra i primi piatti prelibati che fanno parte della Cucina Italiana ci sono i Paternostri al sugo di granchi!
I Paternostri al sugo di granchi è un primo piatto a base di pesce davvero straordinario, tanto delizioso ma anche semplice da preparare.
E’ un piatto raffinato e gustoso che suggerisco di provare a fare usando dei granchi freschi perchè il risultato finale sarà una pasta che, con il suo profumo delizioso, riempirà la vostra cucina di tanto sapore!
I Paternostri al sugo di granchi sono preparati con un sughetto molto semplice, fatto con olio extravergine d’oliva, aglio, cipolla, pomodorini, peperoncino e ovviamente i granchi.
Per la pulizia dei granchi è molto semplice: basta sciacquarli leggermente sotto il getto dell’acqua fredda in modo da eliminare eventuale sabbietta. Se invece vi rendete conto che sono ricoperti di alghe (succede in quelli che si possono acquistare nelle pescherie) utilizzate una paglietta di acciaio eliminando tutte le incrostazioni del carapace e delle chele. A questo punto saranno ponti per essere cucinati!
Curiosi di scoprire la preparazione?
Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 350 gr paternostri;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 4 granchi di media grandezza;
  • 10 pomodori pachino + 1 cucchiaio di conserva di pomodoro;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco;
  • q.b sale;
  • peperoncino;
  • prezzemolo fresco.

PREPARAZIONE

  1. In una pentola dai bordi alti mettete a soffriggere leggermente l’aglio con l’olio evo e una cipolla tritata finemente.
    Dunque unite i granchi e lasciate insaporire per qualche minuto, lasciando dorare da tutti i lati mantenendo una fiamma sostenuta.
  2. Quando i crostacei avranno cambiato colore (diventeranno interamente color arancio in circa 10 minuti) sfumate con il vino, lasciatelo evaporare e togliete i granchi dalla padella e teneteli da parte.
  3. Aggiungete quindi nella padella i pomodorini divisi a metà e il cucchiaio di passata. Cercate di schiacciare i pomodori con la forchetta, regolate di sale e fate cuocere il sughetto a fuoco moderato per 10 minuti.
  4. Riunite i granchi e terminare la cottura per altri 5 minuti, in modo da far insaporire bene il sugo.
  5. Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con l’acqua per cuocere la pasta. Quando avrà raggiunto il bollore fate cuocere la pasta lasciandola al dente.
  6. Una volta pronta, scolate la pasta e versatela direttamente nella padella con il condimento.
  7. Fate saltare qualche istante per insaporire, infine servite con il prezzemolo fresco tritato e del peperoncino!

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*