Paternostri fave e pancetta - cucina pugliese--

Paternostri fave e pancetta

Un primo piatto semplice e invitante, che racchiude un vero tripudio di sapori: sono i Paternostri fave e pancetta!
I Paternostri fave e pancetta sono un primo piatto davvero delizioso, pronto in pochi minuti, da poter servire per un pranzo in famiglia.
La preparazione è molto semplice ma il piatto che otterrete sarà molto appetitoso e potrete realizzarlo in tante varianti diverse.
Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 350 gr paternostri;
  • 1 kg di fave fresche;
  • 200 gr di pancetta;
  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • formaggio parmigiano.

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa prendete una padella e versate al suo interno un filo d’olio, poi aggiungete la cipolla tritata finemente e fatela soffriggere.
  2. Unite la pancetta e cuocete fino a che la pancetta non avrà rilasciato il suo grasso.
  3. Dopodichè unite le fave fresche sgranate e fate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete dell’acqua fino a ricoprirle quasi del tutto.
  4. Salate, pepate e coprite con un coperchio. Fate cuocere una decina di minuti circa (la cottura varia a seconda della grandezza delle fave).
  5. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
  6. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela nella padella con le fave e la pancetta. Fate saltare in padella 1 minuto.
  7. Servite i Paternostri fave e pancetta cospargendo i piatti con un pò di parmigiano grattugiato ed un pò di pepe!
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*