Gnocchi con radicchio e robiola - la cucina pugliese

Gnocchi con radicchio e robiola

Un primo piatto avvolgente, saporito e dalla cremosità irresistibile: Gli Gnocchi con radicchio e robiola!

Gli Gnocchi con radicchio e robiola sono un primo piatto facilissimo da realizzare, tanto invitante e ricco di gusto.

Il radicchio, infatti, è una verdura che possiede un gusto particolare e amarognolo, combinato con la robiola è veramente gustoso!

Un idea da portare in tavola quando si ha a disposizione poco tempo per cucinare ma non si vuole rinunciare ai sapori!

Insomma: Una vera delizia per il palato!

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 600 gr gnocchi di patate;
  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 1 cespo di radicchio rosso;
  • 100 gr robiola;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • formaggio parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa affettare grossolanamente il radicchio, scartare il torsolo e le parti troppo dure e bianche delle foglie, lavarlo ed asciugarlo utilizzando una centrifuga da insalata o uno strofinaccio pulito.
    Metterlo su un tagliere e tritarlo grossolanamente con un coltello.
  2. In una padella far rosolare, con un pochino di olio evo, una cipolla tritata finemente.
  3. Dopodichè unire il radicchio, salare, pepare e far cuocere per 5-10 minuti a fiamma media, fintanto che il radicchio non sarà appassito.
  4. Nel frattempo cucinate gli gnocchi di patate in acqua bollente salata e quando gli gnocchi salgono a galla trasferiteli nella padella con la crema di radicchio.
  5. Mescolate gli gnocchi con il radicchio, poi togliete dal fuoco ed aggiungete la robiola.
  6. Mescolate fino a quando la robiola non si sarà amalgamata agli gnocchi.
  7. Servite i vostri gnocchi con una generosa spolverata di parmigiano.
Vota la ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*