Orecchiette con melanzane olive nere e pomodorini - la cucina pugliese

Orecchiette con melanzane olive nere e pomodorini

Un primo piatto dai sapori e colori mediterranei: sono le Orecchiette con melanzane olive nere e pomodorini!

Le Orecchiette con melanzane olive nere e pomodorini sono una pietanza davvero gustosa, semplice da preparare.

Una ricetta irresistibile che regala piacevoli sensazioni al palato e che appaga grandi e piccini.

Se anche voi volete preparare questa gustoso piatto, vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 320 gr orecchiette;
  • 1 cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 2 melanzane;
  • 100 gr di olive nere denocciolate;
  • 10-15 pomodorini;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • prezzemolo fresco;
  • formaggio parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE

  1. Spuntate le melanzane, lavatele e tagliatele a dadini.
  2. Mettete tutto in uno scolapasta e cospargete di sale.
  3. Sotto peso per circa 10 minuti, giusto il tempo di eliminare un po’ di acqua di vegetazione, strizzate i tocchetti di melanzane.
  4. Successivamente, in una padella con un pò di olio evo, fate rosolare una cipolla tritata finemente.
  5. Quando la cipolla risulterà dorata, unite le olive denocciolate metà tagliate a listarelle e metà intere.
  6. Fate insaporire 2 minuti, poi unite le melanzane.
  7. Mescolate bene gli ingredienti facendoli insaporire qualche minuto, poi unite i pomodorini lavati e tagliati a metà.
  8. Unite un bicchiere di acqua, sale, pepe e fate proseguire la cottura per 20-25 minuti, fin quando le melanzane non risulteranno morbide (al bisogno aggiungere un pochino di acqua calda).
  9. Lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e fatela insaporire nella padella con il sugo a fuoco vivace per pochi secondi.
  10. Servire caldo con una spolverata di formaggio parmigiano e del prezzemolo fresco sminuzzato.
Vota la ricetta

3 Comments

  1. Un piatto davvero molto delizioso. Te lo copierò

     
  2. che piatto saporito! come sempre con te… 😉

     
  3. Proverò questa ricetta, non le ho mai mangiate in questa maniera. Salvo nel ricettario e ti farò sapere!

     

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*