Spaghetti alla carbonara - la cucina pugliese--

Spaghetti alla carbonara

Uno dei primi piatti della cucina italiana sono gli Spaghetti alla carbonara!

Gli Spaghetti alla carbonara è una delle ricette italiane più famose al mondo. Una portata che piace, facile da preparare e cucinata con ingredienti semplici e dal gusto intenso.

L’origine di questa ricetta è alquanto combattuta: qualcuno la attribuisce ai carbonari umbri che avrebbero fatto conoscere questo piatto ai romani nel diciannovesimo secolo, qualcun altro invece sostiene che l’inventore sia Ippolito Cavalcanti, nobile napoletano che pubblicò questa ricetta in un suo libro.

Si dice anche che gli Spaghetti alla carbonara nacquero durante la seconda guerra mondiale quando gli Americani portarono in grandi quantità il bacon e le uova in polvere, che facevano parte delle razioni militari; dall’estro dei cuochi romani nacque cosi questo piatto semplice e al tempo stesso molto gustoso!

La preparazione è semplice e, a gusti, si può sostituire il formato di pasta.

Come ogni buona ricetta che dura nel tempo, anche gli Spaghetti alla carbonara hanno poi trovato delle varianti in cucina, con la sostituzione o la variazione di alcuni ingredienti.

Vi lascio la ricetta originale!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 320 gr spaghetti;
  • 4 uova;
  • 150 gr di guanciale;
  • 50 gr di formaggio pecorino grattugiato;
  • q.b sale;
  • q.b pepe.

PREPARAZIONE

  1. Riempite una casseruola con acqua e portate ad ebollizione. Salate a piacere.
    Tuffate gli spaghetti nell’acqua e cuocete per 8-10 minuti, rispettando i tempi consigliati in confezione.
  2. Nel frattempo tagliate il guanciale a dadini o listarelle, mettetelo in un tegame antiaderente, senza l’aggiunta d’olio e lasciatelo sul fuoco fino a quando il grasso diventerà trasparente e leggermente croccante. Quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire leggermente.
  3. In una ciotola rompete le uova, unite il formaggio pecorino grattugiato, qualche pizzico di sale e di pepe.
  4. Mescolate per bene il tutto aiutandovi con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Unire il guanciale al composto e, quando la pasta sarà pronta, senza saltarla sul fuoco, scolatela, versatela nella ciotola e amalgamatela unitamente alla salsa precedentemente preparata.
  6. Servite subito gli Spaghetti alla carbonara e, all’occorrenza, aggiungete altro formaggio pecorino e pepe!
Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*