Tagliatelle ai funghi porcini - la cucina pugliese

Tagliatelle ai funghi porcini

Un primo piatto classico autunnale che renderà il vostro pranzo speciale: sono le Tagliatelle ai funghi porcini!

Le Tagliatelle ai funghi porcini sono una primo piatto buonissimo e semplice da preparare.

E’ speciale in quanto è amatissimo per il suo gusto inconfondibile, delicato e originale.

Inoltre, in questa ricetta, è presente anche la panna da cucina! Ed è inutile dire che l’accostamento tra la panna e i funghi è davvero eccezionale!

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 400 gr tagliatelle;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 300 gr di funghi porcini freschi;
  • 1 confezione di panna da cucina;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • prezzemolo fresco;
  • formaggio parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE

  1. Pulite i funghi con cura, lavateli e tagliateli a fettine; quindi poneteli in una casseruola, dove avrete imbiondito lo spicchio d’aglio con l’olio.
  2. Salate e pepate a piacere quindi lasciate cuocere per circa 10 minuti i funghi. A fine cottura potete togliere l’aglio intero e unite la confezione di panna da cucina, avendo cura di mescolare per bene per far insaporire bene il tutto.
  3. Una volta pronto tenete in caldo. Poi tritate molto finemente il prezzemolo e tenete da parte.
  4. In una casseruola portate l’acqua a bollore e salate a piacere; fate cuocere le tagliatelle per 3-4 minuti.
  5. Una volta cotta, scolate la pasta nella padella dove avete preparato i funghi. Se necessario, unite un mestolo di acqua di cottura della pasta.
  6. Unite il prezzemolo tritato e mescolate bene.
  7. A questo punto potete impiattare e servire subito il vostro piatto con una spolverata di formaggio parmigiano grattugiato!
Vota la ricetta

5 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*