Risotto alla pescatora - la cucina pugliese

Risotto alla pescatora

Uno dei piatti classici della cucina italiana è il Risotto alla pescatora!

Il Risotto alla pescatora è un vero e proprio tripudio di sapori e profumi del Mediterraneo, preparato con un mix di frutti di mare e crostacei freschi, di stagione e di prima qualità.

Il termine pescatora è generico e si riferisce appunto al condimento, per pasta o riso, a base di ingredienti che variano di regione in regione. 

Apparentemente complesso, in realtà basta seguire passo passo la preparazione: è molto più semplice di quanto si possa immaginare; l’importante è acquistare prodotti freschissimi! 

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 320 gr riso;
  • 1 spicchio di aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 1/2 kg di cozze pulite;
  • 1/2 kg di vongole pulite;
  • 1/2 kg gamberi;
  • 1 calamaro;
  • brodo vegetale;
  • q.b pepe;
  • prezzemolo fresco.

PREPARAZIONE

  1. Spazzolate bene le cozze e togliete le “barbe”. Fate spurgare le vongole lasciandole per un’ora in acqua salata. Cuocete le vongole e le cozze in 2 padelle separate. Coprite e fate cuocere a fiamma alta per qualche minuto, in modo da far aprire le valve.
  2. Appena le cozze e le vongole saranno pronte, togliete i molluschi dal guscio e metteteli da parte, quindi filtrate il loro brodo di cottura e tenetelo da parte per la preparazione del risotto.
  3. Pulite il calamaro togliendo interiora e gladio, e sciacquatelo sotto l’acqua corrente. Staccate e spellate le sacche ed eliminate la parte con gli occhi.
  4. In una padella abbastanza ampia fate rosolare uno spicchio d’aglio in qualche cucchiaio d’olio evo, aggiungete il calamaro tagliato ad anelli e i gamberi sgusciati e fate rosolare per un paio di minuti.
  5. Nella stessa padella aggiungete il riso e fatelo tostare, sfumando poi con il vino bianco. Ricoprite il riso con il brodo o il fumetto e con l’acqua filtrata dei frutti di mare.
  6. Aggiungete i liquidi man mano che verranno assorbiti durante la cottura.
  7. Portate a cottura quindi aggiungete pepe e prezzemolo tritato.
  8. Servite il Risotto alla pescatora nei piatti, guarnendo con un ciuffo di prezzemolo.

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*