Vellutata di broccoli - la cucina pugliese

Vellutata di broccoli

Una ricetta ideale per scaldarsi durante i mesi invernali: è la Vellutata di broccoli!

La Vellutata di broccoli è un primo piatto semplice, gustoso e salutare!

Questa vellutata è ideale nei giorni più freddi e soprattutto per depurarsi e disintossicarsi dopo le grandi abbuffate delle feste. 

I broccoli, infatti contengono, valori nutrizionali fondamentali per il nostro organismo e sono ottimi soprattutto per combattere i radicali liberi.

Ricchi di vitamina C e con un basso contenuto calorico, i broccoli sono molto indicati nelle diete ipocaloriche e anche per l’alimentazione dei bambini, grazie alla loro funzione antianemica.

Ottimi preparati in ogni modo, con questa ricetta porterete in tavola un piatto fumante e saporito!

Vi lascio la ricetta!

PER 4 PERSONE:

INGREDIENTI

  • 500 gr di broccoli;
  • 1 cipolla;
  • 300 gr patate;
  • brodo vegetale;
  • q.b sale;
  • q.b pepe;
  • olio extravergine d’oliva;
  • formaggio grana grattugiato.

PREPARAZIONE

  1. Per preparare la Vellutata ai broccoli iniziate mondando e tagliando a fette sottili la cipolla. Poi sbucciate le patate e tagliatele a dadini. Lavate quindi i broccoli eliminando i gambi e dividendoli in cimette.
  2. In un tegame capiente ponete l’olio evo, aggiungete la cipolla e fatela rosolare.
  3. Aggiungete nel tegame le patate e i broccoli e fateli rosolare per qualche minuto mescolando, poi aggiungete il brodo vegetale caldo (coprite a filo) e continuate la cottura per circa 30 minuti a fuoco dolce, salando e pepando.
  4. Trascorso il tempo indicato, passate le verdure con un frullatore ad immersione.
  5. Rimettete la vellutata così ottenuta sul fuoco, aggiustate di sale e aggiungete una spolverata di formaggio grana grattugiato.
  6. Private della crosta le fette di pane, tagliatele a dadini e fatele abbrustolire in una padella antiaderente con poco olio.
  7. Servite la Vellutata di broccoli con i crostini e un filo d’olio extravergine d’oliva crudo!

Vota la ricetta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*